Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Verso il voto, Ance incontra il leader di Italia Viva Matteo Renzi
22 Settembre 2022 

E’ il penultimo giorno di campagna elettorale e nell’ambito del programma di incontri che Ance ha organizzato con i leader dei principali partiti politici, oggi è stata la volta del leader di Italia Viva Matteo Renzi. Tra i temi affrontati oltre alla preoccupante crisi internazionale, anche il sistema di regole e il modello di impresa necessari per affrontare le sfide del mercato. “Se vogliamo far funzionare il sistema ci vuole un nuovo metodo di interlocuzione costante con le categorie produttive. Altrimenti si rischia di ripetere lo stesso errore fatto in passato, che ha portato a un Codice sbagliato e continuamente derogato", ha commentato la Presidente Brancaccio. Altro tema chiave del dibattitto è stato quello del dissesto idrogeologico. Ance ha calcolato che in media servono 4,2 anni per un intervento: da un minimo di 2,7 anni per opere inferiori a 100 mila euro a un massimo di 8,3 per opere superiori ai 5 milioni di euro. Oltre la metà del tempo si perde prima dell'affidamento dei lavori". Smantellare l’unità di missione di Italia Sicura è stato dunque un errore e l’auspicio è che nella prossima legislatura venga ripristinato quel modello operativo che portò a sbloccare tanti cantieri e progetti di manutenzione del territorio.

Vai al video